• Titulo

    La figura dell'avvocato in Italia e la mia esperienza presso lo studio legale Eunomia
  • Autor (es) / Colaborador(es)

    Geraldine María Montaña Gutiérrez / Elsie Lannie / Rosa Maya Sciortino / Giacomo Merucci
  • Institución

    Universidad de Los Andes - Facultad de Humanidades y Educación - Escuela de Educación
  • Tipo Documento

    Informe de pasantía
  • Resumen

    Italiano

    Fare un tirocinio è un'esperienza formativa in cui si possono mettere in pratica le conoscenze apprese durante l’università, sperimentare un contatto diretto con il mondo del lavoro per così arricchire il proprio curriculum. Per questo, ho sfruttato l’opportunità che la mia Facoltà di Lingue offre a conclusione degli studi all’Universidad de los Andes e poter ottenere la Laurea in Lingue; ho deciso di migliorare il livello delle mie conoscenze linguistiche all’estero, specificamente in Italia nel capoluogo della Puglia, Bari, una città piena di cultura e abbastanza movimentata. In questa relazione spiegherò le mie esperienze acquisite come tirocinante presso un nuovo studio legale chiamato EUNOMIA, che si occupa di offrire assistenza nei settori del diritto societario, commerciale e civile. Di seguito descrivo la composizione delle varie parti della relazione. La prima parte è il Profilo Istituzionale, diviso in tre sezioni: Breve Storia di EUNOMIA, Aree di attività dell’ufficio finendo con L’organigramma di EUNOMIA, in cui parlo anche del ruolo dei professionisti che lavorano all’interno dello studio legale; inoltre spiego l’identità dello studio. Segue la Natura del Tirocinio, una breve relazione dei miei compiti come segretaria in EUNOMIA dal primo giorno che sono arrivata e delle nozioni apprese attraverso lo svolgimento del tirocinio. Il terzo punto è il Saggio di Riflessione, in cui parlo delle nozioni apprese non solo della lingua, ma anche dell’ambito legale. Inoltre spiego brevemente la figura dell’avvocato in Italia e la carica della mia tutor come Console Onorario della Repubblica Federale della Germania a Bari, concetti che sono importanti per capire meglio il mio lavoro. Proseguendo, presento le Conclusioni del rapporto di tirocinio per evidenziare i miei punti di forza e di debolezza. Ho anche aggiunto valutazioni soggettive che potrebbero, mi auguro, migliorare il funzionamento di Eunomia e dell’università nel capitolo intitolato Raccomandazioni. Per concludere ho scritto un Saggio Culturale riguardante le norme sociali non scritte, di tutto quello che si impara solo quando si vive in una società. Infine espongo due punti di vista di una stessa manifestazione culturale.